Home » LIBRI

Lingua Madre. Un concorso letterario per le donne straniere in Italia

16 novembre 2009 di 3

Ecco un concorso che ci piace. Si chiama Lingua Madre. Racconti di donne straniere in Italia ed è un concorso letterario nazionale destinato alle donne straniere residenti nel nostro Paese.  Promosso da Regione Piemonte e Fiera del Libro di Torino, quest’anno è giunto alla quinta edizione, e si rivolge a tutte le donne di origine straniera, anche di seconda o di terza generazione, che vogliano utilizzare la nuova lingua d’arrivo, cioè l’italiano, per raccontare il rapporto fra le proprie radici e il mondo “altro” in cui si trovano a vivere.

Secondo l’ideatrice del concorso, Daniela Finocchi, «le storie che arrivano ogni anno (oltre 260 nell’ultima edizione) sono sguardi sulla realtà, su vite e vissuti di tante e differenti provenienze, ma vanno a costituire un’unica storia, più grande ed importante, che esalta la differenza di genere».

La premiazione avviene durante l’ultima giornata del Salone del Libro di Torino, e i racconti LM09selezionati vengono raccolti ogni anno in un libro. Da queste pubblicazioni è stato anche tratto lo spettacolo teatrale Senzavoce, senzaterra, soli (Fabula Rasa-Assemblea Teatro) la cui prima sarà messa in scena il 2 dicembre 2009 a Torino (il 9 marzo 2010 a Roma al Teatro Palladium) .

Il concorso ha anche una sezione speciale dedicata alle donne italiane che vogliano farsi “ponte” fra culture diverse, raccontando storie di donne straniere che hanno conosciuto.

Bando del concorso e informazioni su: http://www.concorsolinguamadre.it (info@concorsolinguamadre.it). I racconti dovranno pervenire entro il 31 dicembre 2009 a:  Concorso letterario nazionale Lingua Madre, CASELLA POSTALE 427, Via Alfieri, 10 – 10121 Torino Centro.

Related Posts with Thumbnails

3 Risposte »

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.

Inserisci il risultato dell\'operazione * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.