Home » IRAN

Dopo le celebrazioni: dove va l’Iran nucleare

13 febbraio 2010 di -

Chi ha vinto in Iran la “partita” delle celebrazioni della Rivoluzione Islamica (di cui MilleOrienti ha parlato qui)? Contrariamente a quanto affermato da vari media italiani, il vincitore è chiaramente il presidente Ahmadinejad. Il regime è riuscito, con una vasta mobilitazione, a dominare le piazze, e la durissima repressione attuata nell’ultimo anno ha ridotto gli oppositori a una minoranza, ancora agguerrita ma falcidiata dagli arresti. Da questa situzione esce rafforzata la politica nazionalista e nucleare di Ahmadinejad: per capirne di più vi rinvio alla lettura di questo articolo del New York Times e di questo articolo del bollettino di InsideIran, legato all’americana The Century Foundation. Devo queste indicazioni all’iranista Paola Rivetti, che ha segnalato gli articoli sulla mailing list di Se.Sa.MO, società per gli studi sul Medio Oriente. A chi è in cerca di approfondimenti per capire meglio la situazione iraniana consiglio di seguire con attenzione InsideIran.

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.

Inserisci il risultato dell\'operazione * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.