Home » GIAPPONE, LIBRI

Prima di Banana: un libro per scoprire la letteratura giapponese classica

5 marzo 2010 di 5

Gli amanti della letteratura giapponese non dovranno perdersi il nuovissimo libro di Luisa Bienati e Adriana Boscaro: La narrativa giapponese classica (Marsilio editori, pp.232 con 42 illustrazioni, euro 12,50).  Il volume accompagna il lettore in un lungo percorso, descrivendo le varie fasi, gli aspetti fondamentali e i generi della narrativa giapponese classica: dalla prima opera che narra la mitica nascita del Giappone, il Kojiki (712 d.C.), passando per l’esplosione della narrativa popolare nei secoli XVIII-XIX, fino ad arrivare alle soglie dell’età moderna.

Le due autrici sono fra le massime esperte di cultura giapponese in Italia: Adriana Boscaro, già Direttrice dell’Istituto di Lingua e Letteratura Giapponese dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, dal 1985 dirige la collana di letteratura giapponese «Mille Gru» della Marsilio Editori. Per Marsilio ha curato i tre volumi della Storia della letteratura giapponese di Kato Shuichi (un Maestro che MilleOrienti aveva ricordato in questo post) e per la collana dei Classici Bompiani la raccolta delle Opere di Tanizaki Junichiro. Luisa Bienati insegna Letteratura giapponese presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia ed è, fra l’altro, coautrice del volume La narrativa giapponese moderna e contemporanea (Marsilio 2009) che costituisce l’ideale proseguimento fino ai giorni nostri dell’opera che qui presentiamo. MilleOrienti l’aveva recensito qui.

Related Posts with Thumbnails

5 Risposte »

  • Luca Massaro :

    Grazie per la segnalazione. Correrò a comprarlo.

  • Kazu :

    Lo vorrei pure io, ora investo del compito qualche adepto nel Bel Paese 🙂

  • Mara :

    Adoro la letteratura giapponese, Murakami, Kawabata, Abe, Tanizaki…quindi penso proprio che correrò a comprarlo! Poi magari ne parlerò anche nel mio blog!
    Grazie!
    Mara

  • marco restelli (autore) :

    ciao Mara, gli autori che hai citato sono tutti interessantissimi, ma attenzione, il libro di cui parlo in questo post non li comprende, perché parla di età precedenti, prendendo in esame la letteratura giapponese premoderna. Se ti interessa il XX secolo ti consiglio l’altro libro di Luisa Bienati che ho citato alla fine del post, «La narrativa giapponese moderna e contemporanea». Buona lettura!
    Marco
    P.S. ho visto il tuo blog «Libri in viaggio», mi è piaciuto e l’ho linkato fra i “blog e siti amici di MilleOrienti». ciao! 🙂

  • Mara :

    Grazie Marco! allora mi oriento sull’altro libro, di cui ho letto la recensione nel tuo vecchio post!
    Grazie per il link! Io ti avevo già inserito nel mio blog roll, perchè trovo che il tuo blog sia veramente interessante!
    Mara

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.

Inserisci il risultato dell\'operazione * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.