Home » INDIA, MOSTRE, TURISMO E VIAGGI

Safar Masala: a Roma una mostra fotografica su India e dintorni

25 marzo 2010 di 2

Oggi parliamo di una mostra fotografica realizzata da due giovanissimi orientalisti. Carola Lorea e Matteo Miavaldi sono due studenti di lingue orientali. Lei, indologa al terzo viaggio in India, decide di trasferirsi in Bengala per perfezionare i suoi studi. Lui, sinologo curioso, decide di accompagnarla per qualche migliaio di chilometri nell’attraversamento del subcontinente, dal confine col Pakistan fino all’estremità del Bangladesh.
In poco più di due mesi, Carola e Matteo hanno cucinato chapati in Punjab, scalato i monti del Gujarat, dormito sul notturno Bhopal-Varanasi, visto un’anteprima di Bollywood in un multisala a New Delhi, festeggiato il Natale ortodosso davanti ad un piatto di orecchiette a Calcutta, sorseggiato chai in un sofisticato circolo di femministe a Dhaka, percorso in bicicletta le piantagioni di tè della provincia di Syleth e  attraversato il golfo del Bengala in una barca di rifugiati birmani di St. Martin Island.

Il risultato è Safar Masala: un racconto fotografico del subcontinente indiano che si tiene a VersOriente, vicolo Cellini 17, Roma, dal 26 marzo al 16 aprile 2010 (ingresso libero). Visitate, gente, visitate…

Related Posts with Thumbnails

2 Risposte »

  • sonia :

    Bene, per lavoro la prossima setimana sarò lì. Andrò. anche se non mi è chiaro al momento dove è collocato questo vicolo Cellini…vedrò

  • sonia :

    Cambio 2 autobus, termino velocemente l’incontro della mattinata…arrivo alla meta….e trovo chiuso per la vacanze di Pasqua…non era destino. Ti ringrazio comunque per la segnalazione..ne ho approfittato per fare una passeggiata al sole romano

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.

Inserisci il risultato dell\'operazione * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.