Home » DIALOGO INTERRELIGIOSO

“Molte fedi sotto lo stesso cielo”: a Bergamo tre mesi di confronti fra le religioni

20 settembre 2010 di 1

Molte fedi sotto lo stesso cielo– per una convivialità delle differenze” è il nome di un’interessante rassegna di incontri interreligiosi che inizia domani 21 settembre 2010 e terminerà a metà dicembre. Molto meno strombazzata e sponsorizzata di Torino Spiritualità (22-26 settembre 2010) ma forse più concreta di quest’ultima, la rassegna bergamasca è giunta alla sua terza edizione ed è promossa dalle Acli di Bergamo insieme al Comune e a molte associazioni territoriali. I temi del confronto fra esponenti di varie comunità religiose sono numerosi, suddivisi nelle seguenti sezioni: “Dialoghi dello Spirito”, “Musica dello Spirito” “Cinema dello Spirito”, “Cammini dello Spirito”, “Meditatio”, “Preghiere dello Spirito”, “Le buone prassi”. Per finire con una serie di eventi che interesserà particolarmente i lettori del neonato Food Corner di MilleOrienti: la sezione “Cibo dello Spirito” presenterà cene organizzate dalla comunità cattolica filippina, dalla comunità hindu, dalla comunità musulmana senegalese, dalla comunità ortodossa russa e ucraina e dalla comunità cattolica eritrea.
Per informazioni sulle date degli eventi: info@aclibergamo.it, oppure tel. 035 210284. Infine, per saperne di più potete anche leggere cosa ne scrive don Moreno sul suo bel blog Spiritual Seeds.

Related Posts with Thumbnails

1 Risposta »

  • donMo :

    sì, davvero un’ottima iniziativa quella bergamasca, molto più articolata di quella torinese, anche perchè dura molto più tempo.
    A proposito di “Torino Spiritualità”, ho trovato personalmente molto sgradevole la richiesta di cambiamento di nome cui accenno nel mio post relativo. Bene hanno fatto gli organizzatori a rifiutare: Non vorremo mica mettere le etichette alla spiritualità proprio ora che si è arrivati (e secondo me a ragione) a parlare persino di “spiritualità laica”?

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.

Inserisci il risultato dell\'operazione * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.