Home » INDIA, MUSICA

Un seminario di introduzione alla musica indiana

27 giugno 2011 di 2

Amate la musica indiana?  Vorreste imparare a suonare uno strumento indiano? L’Associazione Casentino Musica organizza, dall’1 al 6 luglio 2011, un Seminario di introduzione alla musica indiana a San Martino a Monte, frazione del comune di Poppi in provincia di Arezzo.

Il seminario mira ad illustrare le tecniche e l’estetica di base della musica indiana strumentale, con particolare attenzione all’abilità improvvisativa e alla struttura melodica e ritmica del raga. Le lezioni sono aperte sia a principianti sia a studenti avanzati.

Possono partecipare studenti che si siano già avvicinati alla pratica della musica indiana attraverso il sarod (foto), il sitar o qualsiasi altro strumento; oppure musicisti di qualsiasi genere (chitarra, pianoforte, composizione ecc.) che siano interessati a espandere il loro approccio alla tecnica strumentale /improvvisazione/ composizione attraverso la conoscenza delle tecniche di base della musica indiana. Visto l’approccio prevalentemente pratico del seminario, si richiede la partecipazione con strumento.

Il corso è tenuto da Riccardo Battaglia, concertista e insegnante. Dopo un pluriennale soggiorno in India, dove ha conseguito una Master’s Degree in Musica Strumentale all’Università di Bombay, Battaglia ha insegnato alla Bombay University, al Conservatorio di Enschede (Olanda), e oggi è docente di sarod e analisi del raga al Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza.

Il seminario dura in totale 18 ore (3 ore al giorno) con orario da stabilire secondo le esigenze degli studenti. Costo totale : 150 €. Per maggiori informazioni: Narada suoni del Mondo 057548172 – 3487360081 – info@naradasuoni.com

 

Related Posts with Thumbnails

2 Risposte »

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.

Inserisci il risultato dell\'operazione * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.