Home » CINA, TURISMO E VIAGGI

Hong Kong, regina d’Asia, è ancora più vicina all’Italia

5 luglio 2011 di 4

Qual è il più importante hub per il trasporto aereo in Asia? Se il vostro pensiero corre al gigante Cina, e pensate a Shanghai o Pechino, vi sbagliate. Allora quale altra città asiatica: Bangkok, Tokyo? No, è Hong Kong. E la prima ragione, naturalmente, è la crescente rilevanza economica di Hong Kong e dei suoi scambi con l’Occidente. Italia compresa. Come spiega questo articolo del Sole 24 Ore (pubblicato il 30 giugno 2011), nel primo trimestre del 2011 l’economia della città cinese ha continuato la sua crescita con un aumento annuo del PIL del 7,2%; nei primi tre mesi di quest’anno le esportazioni di Hong Kong verso il resto del mondo sono aumentate del 22,77% e le importazioni del 21,73%. Molto interessanti i dati dell’intercambio con l’Italia: le importazioni dall’Italia sono cresciute del 33,55% rispetto allo stesso periodo del 2010, mentre le esportazioni (riesportazioni + prodotti nazionali) di Hong Kong verso il nostro Paese hanno totalizzato gli 856,70 milioni di dollari americani con un incremento del 7,31%. Il totale dell’interscambio tra Italia e Hong Kong ha raggiunto finora la cifra di 2,42 miliardi di dollari USA.

In tale contesto ha un ruolo non secondario Cathay Pacific Airways, la nota compagnia aerea di Hong Kong: il 1° luglio 2011 ha inaugurato il volo giornaliero Milano Malpensa – Hong Kong, che fa dell’Italia l’unico Paese europeo ad avere collegamenti giornalieri da due città diverse, Milano e Roma.
«La presenza di Cathay Pacific in Italia è cresciuta di pari passo con l’incremento del traffico business e leisure; 25 anni fa Cathay ha fatto il suo ingresso in Italia inaugurando il volo da Roma, nel 2002 è stata la volta del volo cargo da Malpensa, nel 2006 il volo dallo scalo romano è diventato giornaliero, nel marzo 2010 abbiamo inaugurato il volo passeggeri da Milano e oggi celebriamo l’atteso volo giornaliero Milano-Hong Kong», ha dichiarato il 1° luglio Silvia Tagliaferri, Direttore Commerciale Italia & Malta di Cathay Pacific. Così, con questo doppio scalo giornaliero da e per Hong Kong, la regina d’Asia – che mantiene una way of life diversa dal resto della Cina popolare – avvicina ulteriormente il nostro Paese ai popoli e ai mercati di tutta l’Asia.

 

Related Posts with Thumbnails

4 Risposte »

  • Hong Kong, regina d’Asia, è ancora più vicina all’Italia :

    […] Il seguito di questo articolo: Hong Kong, regina d’Asia, è ancora più vicina all’Italia […]

  • gilda :

    Buongiorno Marco, volevo segnalare a te e ai tuoi lettori il fatto che la Cina, vista come potenza economica, è “vicina” no solo all’Italia, ma anche alla Grecia, da due anni epicentro della crisi europea. MI permetto di segnalarti un mio articolo che ho scritto in proposito sul sito web “Osservatorio dei Balcani”. Eccolo:

    http://www.balcanicaucaso.org/aree/Grecia/Grecia-salvati-dalla-Cina-95583

    Grazie e a presto

  • Marco Restelli (autore) :

    Cara Gilda, che piacere sentirti, grazie per la tua segnalazione e a presto

  • simona :

    Ottimo articolo, complimenti!

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.

Inserisci il risultato dell\'operazione * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.