Home » ASIAN FOOD CORNER, GIAPPONE

“Taste of Milano”, sapore di Giappone

15 settembre 2011 di -

Da oggi, 15 settembre 2011, fino al 18, seconda edizione di Taste of Milano, evento gastronomico che quest’anno si tiene all’Ippodromo di San Siro.

Roberto Okabe, chef del Finger's

Venti i ristoranti della città presenti negli stand, per assaggi di alta cucina in versione easy e open air. Una grande kermesse che prevede anche corsi, degustazioni guidate, uno spazio riservato ai bambini e una Wine & Spirit Academy.

Fra gli chef dietro le cucine mobili, anche Ninomiya Yoshikazu del ristorante Osaka e il nippo-brasiliano Roberto Okabe del Finger’s. Entrambi presentano ricette originali, di tradizione giapponese molto ripensata. Le trovate qui sotto.

(Il mio servizio completo sul Taste, con foto di Francesca Moscheni, è in edicola sul settimanale Grazia N. 38 del 19/9/2011)

Per orientarvi su ciò che potete trovare al Taste of Milano, eccovi qui  la cartina.

 

Prima ricetta: Dengaku (ristorante Osaka)

x 4 persone

Tagliate finemente 120 g di melanzane (4 fettine da 30 g l’una) e friggetele. Rosolate in padella 10 g di fois gras insieme a 40 g di carne di manzo a cubetti (circa 10 g a pezzetto).

Spalmate del miso sulle melanzane, poi sistemateci sopra il manzo e arrotolate a mo’ di fagottino. Impanate il tutto e friggete.

 

Seconda ricetta: Tagliatelle di seppia al miso con alga nori (ristorante Finger’s)

x 4 persone

Preparate innnanzitutto la salsa mescolando 60 cl di sakè e 60 cl di mirin, flambate per far evaporare l’alcol del sakè. Quindi aggiungete 360 g di miso bianco, 40 cl di olio di semi di sesamo, una manciata di semi di sesamo nero e un po’ di peperoncino secco, mescolate. Passate a pulire 400 g di seppie togliendo tentacoli e pellicine. Tagliatele in forma rettangolare. Sovrapponete i “rettangoli” di seppia in modo da ottenere un unico blocco a più strati. Per facilitare il taglio, si consiglia di semi-congelare i rettangoli di seppia, impilandoli a torretta, tenendoli per circa due ore nel freezer. Tolti dal freezer, tagliate i rettangoli di seppia in senso longitudinale (cioè orizzontalmente) creando delle striscioline di circa 5 cm. Cuocete queste tagliatelle di seppia sulla piastra per circa 30 secondi. Impiattatele aggiungendo la salsa e completate decorando con dell’alga nori tagliata a julienne e infine un pizzico di noce macadamia grattugiata.

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.

Inserisci il risultato dell\'operazione * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.