Home » BIRMANIA/MYANMAR, headline, TURISMO E VIAGGI

Viaggi in Birmania: ne parliamo a Firenze, a Chiasso e a Torino

13 novembre 2017 di -

I luoghi vanno visti nel momento giusto. Il “quando” vederli non è una variabile indifferente. La globalizzazione in atto (così come una guerra o altro) può cambiare il volto di molte nazioni. Ci sono Paesi, dunque, che vanno visti ORA. Uno di questi è la Birmania/Myanmar.
Dopo la lunga notte della dittatura militare, dopo l’apertura al mondo e l’arrivo dei capitali cinesi e americani, la Birmania/Myanmar – un Paese meraviglioso, come sa chiunque l’abbia visitato – rischierà, in futuro, di farsi cambiare dalla globalizzazione, perdendo un po’ della magia della sua “vita lenta”.
Per questo vi consiglio: andateci ora prima che sia tardi; prima che l’incanto, un giorno lontano, svanisca.
Proprio per questa ragione,  il Tour Operator con cui collaboro, Kel 12 ha previsto per il 2018 ben 21 viaggi in Birmania/Myanmar, guidati da esperti diversi.

Di  questi 21 viaggi parlerò nelle prossime tappe del mio giro in Italia e in Svizzera: 
– martedì 14/11/2017, FIRENZE, agenzia The World is Mine, ore 19.15 aperitivo, ore 19.45 conferenza
– mercoledì 15/11/2017, CHIASSO,  sede Kel 12 Sagl,  ore 19.00
– giovedì 16/11/2017, TORINO, Gam (Corso Galileo Ferraris 35), ore 19.00 
Ovviamente illustrerò fra gli altri un viaggio in Birmania/Myanmar che guiderò personalmente con partenza il 3 novembre 2018 (durata 15 giorni) in una regione magnifica e sconosciuta del Paese: l’Arakan. Il viaggio si intitola infatti  Birmania. Alla scoperta dell’Arakan nel Paese dei mille volti.
VI ASPETTO A FIRENZE, CHIASSO E TORINO!

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.

Inserisci il risultato dell\'operazione * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.