Home » Archive

Articoli contrassegnati dal tag: repressione in Iran

CINEMASIA, IRAN »

2 Mar 2010 - di | 9 |
Arrestato in Iran il grande regista Jafar Panahi, già Leone d’Oro a Venezia

Ultim’ora: secondo fonti dell’opposizione iraniana è stato arrestato ieri notte a Teheran, insieme alla moglie e alla figlia, il regista Jafar Panahi (foto). Noto in tutto il mondo per i suoi coraggiosi film sulle contraddizioni della società iraniana – fra cui Il cerchio, che nel 2000 vinse il Leone d’Oro a Venezia e Offiside che nel 2006 vinse a Berlino l’Orso d’Argento – Panahi è stato prelevato da forze di …

Leggi l'articolo completo »

IRAN »

24 Giu 2009 - di | 4 |

Quando un regime ordina ai suoi scherani (in questo caso, i basiji) di sparare sulla folla….
Quando una Guida Religiosa (in questo, l’ayatollah Khamenei) nega immoralmente la verità dei fatti oltre ogni decenza…
Quando un governo che si dice democratico espelle i giornalisti stranieri e arresta i giornalisti del proprio Paese, toglie qualsiasi libertà di espressione e chiude i siti web….
Quando un presidente (in questo caso, Ahmadinejad) sa …

Leggi l'articolo completo »

IRAN »

21 Giu 2009 - di | 3 |

Quanti sono i morti a Teheran? 10? 19? Molti di più? Secondo RaiNews è ancora incerto il bilancio degli attacchi lanciati dalle milizie islamiche del regime iraniano contro i sostenitori di Mir Hossein Musavi,  che da otto giorni protestano contro i brogli elettorali chiedendo nuove elezioni e più democrazia. Impossibile sapere anche il numero degli arrestati, fra i quali spicca comunque la figlia di Rafsanjani (presidente della repubblica iraniana dal …

Leggi l'articolo completo »

IRAN, LIBRI »

14 Giu 2009 - di | 4 |
Iran: miracoli, democrazia e botte per tutti

Un miracolo! Per la Suprema Guida della Rivoluzione Islamica, l’immarcescibile Ayatollah Khamenei,  la massiccia partecipazione popolare alle recenti elezioni presidenziali è dovuta alla “miracolosa mano di Dio”, intervenuta per difendere gli iraniani dalla guerra psicologica mossa loro dai mass media occidentali. Così il quotidiano iraniano Tehran Times,  conclude soddisfatto che  “il vigile popolo dell’Iran ha dimostrato di credere ancore nei valori della Rivoluzione Islamica”. Tensioni dopo le elezioni? Scontri …

Leggi l'articolo completo »