Home » ISLAM

Musulmani in Italia: a Torino un convegno per fare il punto

27 novembre 2009 di 7

Si stanno moltiplicando, nel nostro Paese, i segnali di intolleranza nei confronti di persone di etnia o religione diverse da quelle della maggioranza degli italiani. Basta pensare alla delirante iniziativa «White Christmas» promossa da un assessore leghista del comune bresciano di Coccaglio (leggere qui l’articolo di Repubblica). Per contrastare questo tipo di iniziative la cosa migliore è diffondere una cultura di conoscenza e rispetto reciproco, una cultura della legalità con regole chiare (diritti e doveri) e condivise.

Sumaya Abdel Qader, fra i fondatori dell'Associazione Giovani Musulmani in Italia

Anche per questo credo che sarà di grande utilità il convegno «Musulmani 2G: diritti e doveri di cittadinanza dei musulmani di seconda generazione»,  che si terrà a Torino, nei giorni 1 e 2 dicembre 2009, al Circolo dei Lettori in via Bogino n° 9.
Il convegno è promosso dal CIPMO (Centro Italiano per la Pace in Medio Oriente), dall’Istituto di Storici Gaetano Salvemini e  dall’Associazione Giovani Musulmani in Italia in collaborazione con FIERI (Forum Internazionale ed Europeo di Ricerche sull’Immigrazione).

Secondo i promotori, «il convegno muove dall’urgenza, sempre più evidente e attuale, di riflettere su strategie politiche e meccanismi giuridici adeguati a  favorire l’inserimento dei giovani musulmani di seconda generazione  nella società italiana: questione ancora oggi aperta e largamente irrisolta».

Related Posts with Thumbnails

7 Risposte »

  • Musulmani in Italia: a Torino un convegno per fare il punto :

    […] fonte: Musulmani in Italia: a Torino un convegno per fare il punto Articoli correlati: I Santi sull’iPhone Ora di Religione 2.0 – Insegnare Religione con […]

  • Silvia :

    Spero che questi convegni, assolutamente lodevoli, servano veramente.

    Quello che a me preoccupa di più sono i momenti di irrazionalità nei confronti degli stranieri: mamme che non vogliono che i proprio figli giochino con bambini “extracomunitari” perché chissà quali malattie possono attaccare.
    Persone a cui basta l’aggettivo “musulmano” per iniziare a vedere un nemico.
    Gente a cui dà fastidio anche solo sentire parlare in una lingua diversa.
    Mi preoccupa perché, purtroppo, è difficile mandare via queste convinzioni irrazionali con la logica e con il dialogo.

  • Fiducia34 :

    Mi auguro come voi che questo serva, come tu hai letto da me, sono rimasta sciocata di video che si tramandano al riguardo dei musulmani, come lo stesso effeto farebbe qualunque induzione al razzismo a priori. Come sono una donna con mutiple culture (figlia di italiano, fglia di svizzera, nata in Perù) sono molto preocupata dell’intoleranza e la mancanza di informazione di chi usa questi metodi, per fini politici. Ringrazio, ogni volta che trovo dei Blog come il tuo, informativi, seri e di una persona, a mio avviso, che vive ciò che parla e ci insegna .
    Come ha anche scritto Silvia, anch’io sento e noto che questo già capita nelle scuole e asili e anche tra persone italiane di regioni diverse (Sud e Nord).

    Grazie,
    Fabia

  • L’Essere Umano « Fiducia34's Blog :

    […] Ho letto sul Blog di Mille Orienti di un Convegno che si terrà il 1 e 2 Dicembre a Torino, “Musulmani 2G……” […]

  • L’Essere Umano « Fiducia34's Blog :

    […] Ho letto sul Blog di Mille Orienti di un Convegno che si terrà il 1 e 2 Dicembre a Torino, “Musulmani 2G……” […]

  • L’Essere Umano « Fiducia34's Blog :

    […] Ho letto sul Blog di Mille Orienti di un Convegno che si terrà il 1 e 2 Dicembre a Torino, “Musulmani 2G……” […]

  • Musulmani in Italia: a Torino un convegno per fare il punto :

    […] Articolo completo fonte: Musulmani in Italia: a Torino un convegno per fare il punto […]

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.

Inserisci il risultato dell\'operazione * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.